Cerca nel blog

giovedì 21 settembre 2017

Riciclo creativo: un ramo diventa appendiabiti

Un semplice ramo può diventare un bellissimo appendiabiti o appendi oggetti, creativo e originale. Ecco come realizzarlo.



Cosa vi occorre



Un pezzo di legno o un ramo
Nastro adesivo di carta
Vernici e pennelli
Ganci per appendere
Ganci a uncino
Pinze e martello

Come procedere

Sul legno pulito e asciutto, creare delle strisce con il nastro adesivo di carta. Fare aderire bene in nastro al ramo per evitare sbavature di vernice.



Usare il primo colore per creare le strisce e lasciare asciugare (ad esempio appoggiato ad un vaso).



Quando la vernice sarà asciutta, rimuovere il nastro con cautela. Ripetere l’operazione per creare le altre strisce fino ad ottenere l’effetto desiderato.



Una volta asciugato, scegliere la parte più piatta del legno, la più adatta per aderire alla parete. Attaccare su questo lato due ganci come quelli indicati nella foto per appendere il ramo al muro.



Nella parte sotto del ramo avvitare i ganci ad uncino nel ramo.



Il vostro ramo è pronto per essere appeso al muro. Vi servirà per appendere chiavi nell’ingresso, o in qualsiasi altro posto in casa.

Embed This

mercoledì 20 settembre 2017

RICICLO CREATIVO VECCHIA VALIGIA: UN TAVOLINO

Le vecchie valige, seppure ormai inutilizzabili perché sostituite dai trolley, hanno un fascino speciale e unico. Ci ricordano viaggi e momenti unici e archiviarle in soffitta o in cantina è un vero peccato. Ecco allora come dare loro una nuova vita ed un posto d’onore magari al centro del salotto e risolvere nel contempo la necessità di un tavolino nuovo e assolutamente originale e personale.
Occorrente:

vecchia valigia
gambe mobili che potrete riciclare da un vecchio mobile e comunque a vostro piacimento. In alternativa potete utilizzare delle rotelle.
Trapano con punta appropriata
Istruzioni:

Aprire il bagagliaio e rimuovere il rivestimento interno. Questo si rende necessario per poter avvitare le gambe e perché molto spesso il rivestimento è sporco o consumato. Se lo volete conservare dovete creargli il foro per poter fissare le gambe.
Capovolgere la valigia a testa in giù e praticare un foro per ogni
corrispondente gamba. Installare la gamba e fissarla con una
grande rondella e dado. Capovolgere la valigia e controllare che stia in piano
Il gioco è fatto, ecco il vostro nuovo tavolino assolutamente personale.
Embed This

martedì 19 settembre 2017

Decorare vasi e bottiglie di vetro con il filo

Basta del bel filo colorato per trasformare bottiglie di vetro semplici e vasetti graziosi in elementi d’arredo personalizzati. Vasetti di marmellata, bottigliette di yogurt o latte e bottiglie semplici decoreranno la vostra casa in poche semplici mosse.

Vi occorre
Filo colorato a vostro gusto.
Bottiglie e contenitori in vetro
Nastro biadesivo
Come procedere

Procedete ponendo sul contenitore scelto pezzi di biadesivo per ricoprire – anche non completamente –  la parte che volete decorare con il filo.
Puntate il capo del filo e fissatelo con un pezzo di biadesivo in una posizione appena al di sotto della bocca o della base , come da foto.
Cominciate ad arrotolare al contenitore il filo avendo cura di non lasciare spazio fra i giri del filo e di tenere il filo piuttosto tirato, senza lasciarlo lento.
Arrivati in fondo, applicare un piccolo pezzo di biadesivo e fissare bene l’estremità,  un po’ al di sotto degli ultimi giri di filo.
Embed This